Categorie
Toponimi

fil di tsivaneû

lou fil di tsivaneû

(s. m. sing.)

msl 1700-1500, filo per il trasporto a valle del fieno usato dall’inizio degli anni 50 fino alla fine degli anni ’60, dai Tsivaneû (la partenza era posta sul crinale tra li Tsivaneû e le Bouèisounâ) al Forte di Santa Chiara (l’arrivo era posto sul prato dove adesso c’è la vasca di carico dell’acquedotto di Santa Chiara).

Il dislivello del filo era piuttosto scarso per cui bisognava utilizzare due carrucole per trapounâ in modo da ottimizzare lo scorrimento, nonostante questo accorgimento a volte il carico si fermava lungo il filo e allora era un problema andare a recuperare il fieno.