Categorie
Toponimi

vertsaouře

a vertsaouře

(s. n. sing.)

macrotoponimo

ant. Chauri, Chauris, Chavrie; “cc. via Gorande, via montis; aqua Claree; comba de Greysono a nona e rupis a medianocte; via qua itur Gorandam; duo rivi descendentes de Tolis et rupis superius; – “de super viam de Planis; subtus fontem de Chauris; in closo de Chauri; in pendenti subtus Crestum”.

1° doc. 27 dicembre 1363: Pietro Bordoni lega il mantenimento di un confratello su due pezze di prato site in Chauris.

La località ricorda nel nome l’esistenza in passato di capre selvatiche o di stambecchi.

m. da 950 a 1350 regione che comprende il medio bacino della Clarea; in essa sono comprese varie località; prati, case e diga.

La val Clarea d’autunno verso Tiraculo
particolare della val Clarea fotografata d’autunno per i suoi suggestivi colori